mercoledì 24 ottobre 2012

Dibattito aperto su Ogm

Federico Cenci
Torna d’attualità la questione Ogm, in virtù di una sentenza della Corte di Giustizia europea  dell’estate scorsa che   proibisce            la commercializzazione di sementi di specie non iscritte nel catalogo ufficiale europeo. Sentenza che, di fatto, mette fuori commercio tutte le sementi di varietà tradizionali, dato che nel catalogo ufficiale europeo sono iscritte esclusivamente tipologie prodotte da ditte sementiere multinazionali (la Monsanto su tutte)....

venerdì 19 ottobre 2012

Gli effetti biologici dei campi elettromagnetici deboli

Andrew Goldsworthy, PhD
Gli effetti nocivi dati dall’esposizione a campi elettromagnetici deboli sono una conseguenza del fatto che le membrane cellulari vengono private di ioni calcio strutturalmente importanti: questo causa infiltrazioni all’interno delle cellule e danni a lungo termine alla funzionalità cellulare.
Sono stati documentati molti casi di effetti nocivi di campi magnetici provenienti da telefoni cellulari, telefoni DECT (i cosiddetti cordless), Wi-Fi, linee elettriche e circuiti domestici....

mercoledì 17 ottobre 2012

Medicina ufficiale incapace di curare le malattie

Dr. Giuseppe De Pace
(ortopedico ospedaliero)


La testimonianza di un medico che, dopo vent’anni di professione, mette
in discussione la medicina ufficiale, in quanto incapace di curare le malattie.
Sono un chirurgo ortopedico con circa vent’anni di professione (quindici in ospedale), svolti nella continua ricerca di terapie efficaci. Ho passato parecchio del mio tempo allo studio sulle strategie terapeutiche e dei nuovi farmaci, a volte provandoli su me stesso per saggiarne l’efficacia....

Un media mainstream racconta le testimonianze di due malati del morbo di Morgellons

Su un articolo del 26 settembre 2008, pubblicato on line dal noto media mainstream NBC (rete radiotelevisiva degli USA con un bacino di utenza di circa 100 milioni di utenti), possiamo leggere le storie di alcune persone affette da una nuova strana malattia che è stata definita "morbo di morgellons". I sintomi di questa sintomi per certi versi assomigliano a quelli della malattia di Lyme, ma sono molto più severi ed assolutamente inusuali....

Le malattie infantili in grado di proteggere da malattie gravi, esempio la parotite.

«Abbiamo barattato orecchioni e morbillo contro cancro e leucemia.» Dr. MENDELSOHN
Una vecchia storia!...

domenica 14 ottobre 2012

Semi proibiti: Bruxelles vieta la nostra sovranità alimentare

Matteo Marini
Dall’assalto alla sovranità monetaria (basti guardare l’approvazione del Fiscal Compact e/o del Mes) all’attacco alla sovranità alimentare. L’Unione Europea sembra che voglia, di fatto, smantellare pian piano tutti gli assi che ogni Stato membro tenta di giocarsi per mantenere un minimo di autonomia. Tutto ruota attorno ad una direttiva comunitaria – in vigore dal 1998 – che stabilisce come la commercializzazione e lo scambio di sementi sia di solo appannaggio delle ditte sementiere (come la Monsanto). Agli agricoltori questo commercio è vietato.....

venerdì 12 ottobre 2012

Sui criminali che non vaccinano i figli

Stefano Montanari
Non potevamo aspettarci altro: Big Pharma è a disagio ma non molla. Del resto, mica si può mollare un osso con tanta polpa attaccata come quello dei vaccini.
Di seguito, l’articolo che ho pubblicato su
Autismo & Vaccini (http://autismovaccini.com/2012/10/11/vaccini-quale-informazione/) in risposta a quanto diffuso da La Stampa a proposito della criminalità planetaria dei genitori che non vogliono vaccinare i loro figli.
Leggo con tristezza ma senza sorpresa l’articolo “Non vuoi vaccinare tuo figlio? Così metterai a rischio il mondo” pubblicato da La Stampa (http://lastampa.it/2012/10/10/societa/mamme/salute/pediatria/non-vuoi-vaccinare-tuo-figlio-cosi-metterai-a-rischio-il-mondo-3safN3QSnJNkwD9l0aRJWO/pagina.html).....

venerdì 5 ottobre 2012

Come si controllano i vaccini?

Stefano Montanari
Un po’ mi secca perdere tempo per entrare in quella che sembrerebbe una polemica ma che, in fondo, polemica non è.
Come indicato nel post del 28 settembre, la rivista Il Salvagente  (n. 38 del 27 settembre) pubblica un servizio sui vaccini
qualcosa del quale è riportata nell’edizione messa in rete. L’edizione cartacea, decisamente più estesa, contiene un’intervista con la dottoressa Stefania Salmaso dell’Istituto superiore di sanità che, come c’era da attendersi, difende a spada tratta i vaccini e il loro impiego così come è fatto oggi....

giovedì 4 ottobre 2012

Vaccini: lo stato italiano avvelena i neonati

Gianni Lannes

Effetti indesiderati o ricercati per far soldi sulla pelle di esseri indifesi col pretesto scientifico? Il nome è quello di un killer legalmente autorizzato ad avvelenare i bambini e a trasformarli in pazienti cronici danneggiando irreversibilmente le loro difese immunitarie. Si chiama infatti “Infanrix Hexa”. E’ il vaccino esavalente dal costo di quasi 100 euro - prodotto dalla famigerata società britannica Glaxo Smith Kline, (condannata più volte negli Stati Uniti d’America per aver mandato all’altro mondo migliaia di persone) - somministrato in un'unica soluzione....

Ogm: l'Italia è costretta ad accettare le varietà autorizzate dall'Ue

ECplanet
Lo ha stabilito la sentenza della Corte europea nella causa Pioneer Hi Bred contro Mipaaf
“Uno Stato membro non è libero di subordinare a un’autorizzazione nazionale, fondata su considerazioni di tutela della salute o dell’ambiente, la coltivazione di Ogm autorizzati e iscritti nel catalogo comune, salvo i casi espressamente previsti dal diritto dell’Unione che non sono oggetto del procedimento principale”.
È il succo della sentenza emessa dalla Corte europea il 6 settembre scorso nell’ambito della causa che vedeva contrapposti Pioneer Hi Bred e il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf)....

mercoledì 3 ottobre 2012

Vitamina D altro che vaccini!

Pjmanc
Dal momento che esiste una sostanza capace di prevenire l'influenza molto più efficacemente dei vaccini tutti noi saremmo portati a pensare che gli scienziati avrebbero fatto di tutto per pubblicizzarla, giusto? In fin dei conti il nocciolo della questione non dovrebbe essere quello di proteggere bambini e adulti dalla influenza? Uno studio clinico condotto dal dottor Mitsuyoshi Urashima presso la Divisione di Epidemiologia Molecolare nel Dipartimento di Pediatria presso la Università di Medicina di Minato-ku a Tokyo, ha rilevato che la vitamina D sia estremamente efficace nel prevenire la comune influenza nei bambini....

lunedì 1 ottobre 2012

MMR e autismo: il caso Wakefield come emblema del "cover-up scientifico"

Polemiche e diffamazioni dei negazionisti del danno da vaccino si moltiplicano sui media, in un vero e proprio attacco frontale agli obiettori e alle loro associazioni, utilizzando come pretesto la presunta frode scientifica del medico inglese, collegata alla sua pubblicazione su "The Lancet" del 1998.
Nei giorni scorsi si è scatenata sul sito de “Il Fatto Quotidiano” una controffensiva mediatica a sostegno delle vaccinazioni chiaramente mirata a diffamare le associazioni degli obiettori....